images (1)

PIATTO DEL GIORNO E ZUPPE DAL 18 AL 23 DICEMBRE

PIATTO DEL GIORNO E ZUPPE

SETTIMANA DAL 18 AL 23 DICEMBRE

LUNEDI’

Grano saraceno con carote, topinambur e pomodorini confit al profumo di finocchietto. Polpettine di tofu, zucca e aromatiche su crema di verza. Verdure croccanti con radicchio rosso e vinaigrette all’aceto di mele.

MARTEDI’

Crocchette di miglio con verdure di stagione su purè di carote. Burgher di piselli spezzati, carote, spezie e maionese veg. Cruditè con cavolo cappuccio bianco e rosso marinato con agro umeboshi.

MERCOLEDI’

Riso basmati integrale al curry dolce di ceci e verdure. Infornata di tuberi e radici con salsa tahina. Insalatina di indivia pere e noci.

GIOVEDI’

Crespelle di farina integrale con zucca, funghi e besciamella. Farinata con porri, cavolfiori ed erbe aromatiche. Fantasia di foglie verdi con songino e melograno.

VENERDI’

Risotto integrale con radicchio e noci. Polpette di funghi e spinaci con salsa tartara. Insalata mista con guacamole.

ZUPPE E VELLUTATE

LUNEDI’

Zuppa d’inverno con verdure, ceci e cavolo nero.

MARTEDI’ e MERCOLEDI’

Crema di borlotti con crostini profumati.

GIOVEDI’ e VENERDI’

Zuppa speziata di zucca e fagioli azuchi.

Il piatto del giorno è un piatto unico che comprende tutte le prelibatezze citate nel menu ed ha un costo fisso di € 8.50. Per ordinarlo chiama il +39 327.2544520 oppure invia una e-mail a alchemillabio@gmail.com. Seguici anche su facebook. Il piatto del giorno è sempre VEGAN e spesso GLUTEN FREE.

One thought on “PIATTO DEL GIORNO E ZUPPE DAL 18 AL 23 DICEMBRE

  1. Con la cottura i cibi perdono tutti gli enzimi,gran parte delle vitamine e i sali minerali sono resi spesso inorganici.La conseguenza di ciò ha posto l’uomo assieme ai suoi animali domestici,l’essere vivente più ammalato del pianeta,cioè il contrario di quanto accade agli animali selvatici (mai visto un capriolo obeso o un cinghiale col diabete!).
    Col numero dei crudisti in costante aumento credo non sarebbe una cattiva idea per un giorno alla settimana affiancare al normale menu un piatto crudista che può essere preparato velocemente.Se annunciato molto prima si può constatare se l’esperimento abbia buon esito.
    Grazie dell’attenzione.Lodovico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *